#RomanzoQuirinale: professori e studenti dell’Università di Torino analizzano su Ilfattoquotidiano.it l’elezione del Presidente della Repubblica Italiana

Le cose migliori capitano per caso, recita un vecchio adagio. Non ve la stiamo a far lunga, ma fidatevi, è andata proprio così.

#RomanzoQuirinale nasce – dunque un po’ per caso – dalla nostra voglia di sperimentare il know how di Quaerys in relazione alle imminenti elezioni del Presidente della Repubblica Italiana. Lavorare in un ambiente stimolante come il Dipartimento di Culture, Politica e Società dell’Università di Torino ci ha garantito l’entusiasta adesione di alcuni colleghi e di una valanga di studenti. Così tanti, che è stato possibile suddividerci in turni per coprire quasi h24 i giorni che vanno dal 29 gennaio a chissà quando…

Ci siamo divisi in 4 team, ognuno con compiti precisi. Ci sono:

1. gli Spider, surfano la rete tenendo sotto controllo un elenco prestabilito di siti, blog, ecc. allo scopo di alimentare un database testuale da passare agli analisti software;

2. i Canary, addetti alla perlustrazione dei socialnetwork e all’elaborazione delle metriche di livello macro (con le nostre risorse proprietarie), e alla gestione dei profili social di Quaerys;

3. i LabRat, processano a livello micro secondo il metodo Quaerys i dati testuali passati da Spider e Canary;

4. e infine i Quaerys’ Little Helpers, jolly multitasking da giocare a seconda delle esigenze del momento.

  

Il media partner esclusivo del progetto è Ilfattoquotidiano.it, con il quale abbiamo già collaborato in passato, e che siamo orgogliosi di avere al nostro fianco anche in questa nuova avventura. Vi forniremo quanto prima il link alla sezione del loro sito dedicata alla copertura dell’elezione. Per Quaerys, i luoghi da presidiare per essere sempre aggiornati sul nostro lavoro sono Twitter, Facebook, Linkedin, Instagram e, soprattutto, questa pagina del nostro sito: #RomanzoQuirinale.

Giuseppe e Matteo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit